Liturgia latina e popolo (in Calabria)

Vorrei richiamare l’attenzione dei lettori su una questione, ancora oggi non del tutto risolta, e in passato (anni ’60) sollevata dal coltissimo Cardinale bolognese Giacomo Lercaro, il quale si era opposto all’obbligo di celebrare la messa in latino, sostenendo che il popolo, non conoscendo il latino, non poteva partecipare pienamente alle funzioni religiose. Per il pubblico non colto, infatti, il latino rappresentava una sorta di … Continua a leggere Liturgia latina e popolo (in Calabria)

A pesca con Mastro Ciccio

Il mare e la pesca sono stati sempre la mia passione; soprattutto il mare, per come io lo ricordo: immenso e “profondo” come nella canzone di Lucio Dalla, simbolo dello spazio, della vita e della libertà, con i suoi momenti di calma e di serenità ma anche di rabbia e di cieco furore per via della furia dei venti o dello scatenarsi delle tempeste che … Continua a leggere A pesca con Mastro Ciccio