Importanza dell’istruzione (a partire dall’Illuminismo)

Diffondere i “lumi” della ragione per trasformare la società; eliminare l’ignoranza, l’analfabetismo e ogni sorta di ingiusto privilegio; diffondere la cultura tra la gente: sono questi alcuni degli aspetti più interessanti dell’Illuminismo. Nel corso del ‘700, come è noto, vengono realizzati notevoli progressi soprattutto nel campo dell’alfabetizzazione e della diffusione della istruzione. Questi progressi sono legati ad una serie di elementi: innanzitutto l’aumento del pubblico … Continua a leggere Importanza dell’istruzione (a partire dall’Illuminismo)

Il futuro è donna?

Per millenni, le donne sono vissute in una condizione di quasi totale sottomissione all’uomo, soprattutto nell’ambito familiare, e di assoluta inferiorità e marginalità nel contesto più ampio della società. Così è stato in ogni epoca: nell’Antichità, nel Medioevo, nella splendida civiltà Rinascimentale, nella società cosiddetta dei “lumi”, nell’Ottocento e fino ai primi decenni del Novecento. Oggi la posizione delle donne, almeno per quanto riguarda il … Continua a leggere Il futuro è donna?

“Alle fronde dei salici” di S. Quasimodo

“E come potevamo noi cantare con il piede straniero sopra il cuore, tra i morti abbandonati nelle piazze sull’erba dura di ghiaccio, al lamento d’agnello dei fanciulli, all’urlo nero della madre che andava incontro al figlio crocifisso sul palo del telegrafo? Alle fronde dei salici, per voto, anche le nostre cetre erano appese: oscillavano lievi al triste vento”. È affermazione diffusa che la poesia, per … Continua a leggere “Alle fronde dei salici” di S. Quasimodo