L’universo poetico di Pippo Prestia

L’universo poetico di Pippo Prestia, come appare dalle sue due raccolte di liriche “La lumaricchia” del 1978 e “Palumbeja” del 1990, ora riunite nella silloge “Com’a ntisi v’a dissi! Poesie in vernacolo” (Vibo Valentia, Monteleone, 2013), prende le mosse dal racconto delle semplici cose, delle tradizioni, dei costumi e degli eventi come li sente e li vive l’animo popolare. Ma il suo canto si fa … Continua a leggere L’universo poetico di Pippo Prestia