Dante poeta universale

Con questo articolo spero di riuscire a dare un’idea della grandezza di Dante, nel settecentenario della sua morte avvenuta a Ravenna, a 56 anni, fra il 13 e il 14 settembre del 1321. Con Dante scompariva uno dei grandi della letteratura mondiale, un poeta universale ed attualissimo per l’ampiezza e la varietà dei temi trattati, ma soprattutto per la forza del messaggio che ha lasciato … Continua a leggere Dante poeta universale

“Il Capitano” di Giuseppe Ungaretti

Al centro della travagliata esistenza di Giuseppe Ungaretti c’è la ricerca inquieta di una terra “promessa” e di un approdo a cui ancorare la sua condizione di “uomo di pena” e di “girovago”, sempre “pronto a tutte le partenze” e sempre in cerca di un “paese innocente” ove superare la sua angosciosa solitudine e “godere un solo minuto di vita iniziale”. Il suo peregrinare ha … Continua a leggere “Il Capitano” di Giuseppe Ungaretti

In ricordo di Felice Muscaglione

Con i suoi due volumi sui caduti della Grande Guerra (Eroi 1915-1918, Vibo Valentia, Europa 3, 2000; Eroi: Vibonesi in trincea, 1915-1918, Vibo Valentia, Mapograf, 2004), Felice Muscaglione mette a disposizione di un vasto pubblico le biografie di tantissimi eroi (molti dei quali non hanno avuto la fortuna di fare ritorno alle loro case) rimasti sconosciuti e dimenticati per lungo tempo e portati alla luce … Continua a leggere In ricordo di Felice Muscaglione

A tavola con Alberto

Viaggiare significava per me e per Alberto non solo acquisire una migliore conoscenza della realtà esterna, ma anche, e soprattutto, arricchire il nostro mondo interiore attraverso l’incontro e il confronto con gli altri. Questo mettere a nudo le proprie debolezze e i propri limiti e questo mettersi in discussione attraverso il dialogo era, in sostanza, un modo per rafforzare la nostra personalità e ampliare il … Continua a leggere A tavola con Alberto