Le bastonate di Francesco, in ricordo di Monsignor Girolamo Grillo

Ricordo, come fosse ieri, quel famoso dibattito avvenuto a Parghelia nell’agosto 1998 su “Le bastonate di Francesco” (Padova, Carroccio, 1997), di Monsignor Girolamo Grillo (1930-2016). Erano presenti molte personalità del mondo della politica e della cultura ed era presente anche l’autore del libro. Torno oggi a scriverne dopo quasi 23 anni, non tanto per ricordare un personaggio molto conosciuto anche fuori del mondo cattolico, quanto … Continua a leggere Le bastonate di Francesco, in ricordo di Monsignor Girolamo Grillo

Il mondo poetico di Orsola Meligrana

Apro la rassegna di “Poeti e scrittori calabresi” con la presentazione di una raccolta di liriche dal titolo “Oltre il muro d’ombra” (Vibo Valentia, Edizioni Mapograf, 1998) di cui è autrice Orsola Meligrana. La raccolta (33 liriche) si divide in due sezioni. La prima sezione, comprendente tredici liriche, è caratterizzata da una visione dolorosa della vita. Cupo e offuscato da “nuvole oscure e inquiete” è … Continua a leggere Il mondo poetico di Orsola Meligrana

Solidarietà al Dottor Gratteri, baluardo nella guerra contro la criminalità organizzata

Per quel che possano valere, voglio manifestare al dottor Gratteri tutta la mia vicinanza e la mia stima. Inviso com’è ad una minoranza silenziosa, ma subdola ed estremamente pericolosa, credo che abbia bisogno di tutto il sostegno e la solidarietà di noi calabresi nella lotta titanica che, giorno dopo giorno, egli sta conducendo contro le forze oscure (e meno oscure) della criminalità organizzata, la quale, … Continua a leggere Solidarietà al Dottor Gratteri, baluardo nella guerra contro la criminalità organizzata

L’ultimo viaggio di Ulisse

Il canto XXVI dell’Inferno è uno dei più conosciuti dai lettori della Divina Commedia per via soprattutto del personaggio Ulisse che rappresenta per Dante il tipo di uomo ideale; non l’Ulisse cantato da Omero, ma l’Ulisse che rinuncia a tornare nella sua Itaca, mettendosi “per l’alto mare aperto” e avventurandosi in un’impresa titanica che nessuno, fino allora, aveva mai tentato: l’esplorazione dell’oceano disabitato. Ma questo … Continua a leggere L’ultimo viaggio di Ulisse

Scienza ed etica

La Scienza deve essere libera; non devono assolutamente essere posti limiti o vincoli alla conoscenza o alla ricerca scientifica perché questo significherebbe soltanto dare un colpo mortale alla libertà di pensiero. Il problema dei vincoli e dei limiti va posto, se mai, per quanto riguarda i risultati e l’uso che le conoscenze scientifiche hanno sul piano pratico. Come è noto, la Scienza, in questi ultimi … Continua a leggere Scienza ed etica

La Natura e l’uomo al tempo del coronavirus

La tragedia del coronavirus che ha investito drammaticamente il nostro pianeta ha richiamato l’attenzione di ciascuno di noi sulla fragilità dell’uomo di fronte ad eventi nuovi ed inediti, ma al tempo stesso ha sottolineato la necessità e l’urgenza di un intervento, a livello planetario, per arrestare il progressivo degrado ambientale e per curare le ferite che quotidianamente vengono inferte alla Natura che io immagino come … Continua a leggere La Natura e l’uomo al tempo del coronavirus